Whatsapp: arriva anche su Android lo sblocco con l'impronta digitale

Whatsapp: arriva anche su Android lo sblocco con l'impronta digitale
di

Interessante novità introdotta da Whatsapp nell'ultimo aggiornamento per il client ufficiale di Android. Gli sviluppatori dell'applicazione hanno annunciato il supporto ad una funzionalità da tempo presente su iOS: lo sblocco e blocco con l'impronta digitale.

Tramite un annuncio pubblicato sul blog ufficiale, Whatsapp ha rivelato che inizierà ad implementare il blocco delle conversazioni tramite l'impronta nella sua app per il robottino verde. In questo modo gli utenti potranno nascondere le chat ed impedire che una qualsiasi persona che sia in possesso dello smartphone possa accedervi.

Il blocco con le impronte digitali non si estenderà alle chiamate, a cui si potrà rispondere regolarmente tramite le notifiche, ma nasconde i messaggi ed altri registri. Gli utenti tramite le impostazioni potranno anche impostare un timer di blocco automatico per impedire che venga visualizzata la finestra che mostriamo in calce non appena si chiude l'app.

L'impostazione può essere attivata tramite il menù impostazioni dell'app, il pannello "account" e quindi "privacy". Qui è stata aggiunta l'opzione "blocco impronte digitali".

Al momento non sono state diffuse informazioni in merito al supporto anche al riconoscimento facciale.

Sono però settimane molto concitate per il mondo Whatsapp: nella giornata di ieri WABetaInfo aveva preannunciato l'arrivo dell'app per iPad e la possibilità di usare simultaneamente lo stesso account su più dispositivi.

FONTE: 9to5google
Quanto è interessante?
7
Whatsapp: arriva anche su Android lo sblocco con l'impronta digitale