Whatsapp: arriva l’autenticazione a due passaggi!

di

Importantissima novità in arrivo per Whatsapp, che presto implementerà una funzione per incrementare ulteriormente la sicurezza del servizio di messaggistica istantanea. Secondo quanto riportato da AndroidPolice, nella versione più recente della beta dell’app (2.16.341), gli sviluppatori avrebbero implementato l’autenticazione a due passaggi.

Ciò vuol dire che, una volta attivata, richiederà all’utente l’inserimento di un codice statico di sei cifre ogni qualvolta il numero di telefono viene registrato su un nuovo smartphone.
La presenza di un codice statico potrebbe sembrare scomoda per molti, ma è comunque ad oggi l’unico modo per fornire una protezione completa nei confronti di quei criminali informatici che potrebbero clonare gli smartphone. Senza la protezione in due fattori, basta registrare un account WhatsApp su un nuovo telefono e clonare la scheda per poter leggere i messaggi ricevuti ed inviati.
Di questa funzione si parla già da tempo, ma è la prima volta che diventa disponibile per gli utenti. Al momento è accessibile solo nella versione beta, ma è solo una questione di tempo prima che diventi disponibile per gli utenti pubblici.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0