Whatsapp avrà gli sticker in stile Telegram. Iniziati i test nella beta

Whatsapp avrà gli sticker in stile Telegram. Iniziati i test nella beta
di

Dopo mesi di indiscrezioni, voci di corridoio, avvistamenti ed altro, ora è finalmente ufficiale: Whatsapp si appresta ad introdurre, a partire dai prossimi aggiornamenti che saranno rilasciati nelle prossime settimane, gli adesivi.

Come si può vedere dagli screenshot pubblicati da WABetaInfo, da sempre informati su tutto quanto concerne il mondo Whatsapp, la piattaforma di messaggistica targata Facebook ha iniziato i test su Android, nella beta 2.18.218, degli Sticker, che insieme alle emojicon rappresentano uno dei metodi più utilizzati dai giovani per esprimere opinioni ed emozioni. Già presenti da tempo su Telegram, iMessage ed applicazioni utilizzate in Asia come WeChat e Line, gli adesivi si apprestano a debuttare anche sull'applicazione per la messaggistica più utilizzata a livello globale.

WABetaInfo riferisce anche che, come accade nella maggior parte dei casi, anche Whatsapp introdurrà una sorta di Store interno, attraverso cui gli utenti potranno aggiungere alla libreria nuovi sticker che, presumibilmente, saranno anche acquistabili. Whatsapp, quindi, si appresta a diventare anche una fonte di guadagno per gli sviluppatori ed i designer di adesivi, ma a riguardo ancora non sono state diffuse molte informazioni.

Nel tweet, inoltre, gli stessi gestori del sito web fanno sapere che "gli sticker saranno disponibili in futuro" e che, almeno al momento, non è stata diffusa alcuna data di lancio.

Quanto è interessante?
2