Whatsapp, le chat potranno essere protette con una password: i dettagli della funzione

Whatsapp, le chat potranno essere protette con una password: i dettagli della funzione
di

Whatsapp continua con la sua opera di focus sulla sicurezza e privacy degli utenti. Secondo quanto riferito da WABetaInfo, la piattaforma di messaggistica di Mark Zuckerberg starebbe lavorando ad una nuova funzione che consentirà agli utenti di ottenere maggiore protezione per le proprie chat.

Come mostriamo negli screenshot presenti in calce, in futuro gli utenti saranno in grado di impostare una password ai backup delle chat, che di fatto consentiranno di crittografare le conversazioni rendendole accessibili solo a coloro che dispongono della parola chiave.

La funzione è in sviluppo già dallo scorso anno, ma a quanto pare potrebbe presto arrivare nelle app per iOS ed Android.

"Per impedire l'accesso non autorizzato al backup di iCloud Drive, puoi impostare una password che verrà utilizzata per crittografare i backup futuri", si legge negli screenshot. "Questa password sarà richiesta quando esegui il ripristino dal backup."

Sostanzialmente, quindi, nel momento in cui si andrà a configurare un nuovo smartphone e si tenterà di ripristinare la cronologia di conversazioni tramite backup, bisognerà inserire la password. Nello screenshot però Whatsapp avverte tutti che "WhatsApp non sarà in grado di aiutarti a recuperare le password dimenticate".

Nelle condizioni di servizio la piattaforma di Zuckerberg osserva che la crittografia end-to-end non si estende ai backup online archiviati su Google Drive ed iCloud.

Al contempo, Whatsapp sta anche testando i messaggi che si autodistruggono entro 24 ore dall'invio. Di recente sono anche state lanciate le videochiamate su PC e Mac.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5