WhatsApp contro le fake news: borse di studio da 50.000 dollari per chi le studia

WhatsApp contro le fake news: borse di studio da 50.000 dollari per chi le studia
di

Le fake news stanno dando qualche problema di troppo a WhatsApp. Dopo gli episodi accaduti in India, dove una notizia falsa circolata sul social ha portato alla morte prima di 12 e poi di 5 persone, l'app di messaggistica istantanea è stata aspramente criticata del governo del paese a causa del suo coinvolgimento.

Ora pare che sia venuto il momento di risolvere la piaga delle fake news una volta per tutte: WhastApp ha intenzione di offrire una borsa di studio, del valore di 50.000 dollari, a chi studierà il problema nei suoi vari aspetti.

L'iniziativa è stata comunicata tramite un post pubblicato su Facebook Research: il colosso ha intenzione di capire le modalità con cui le fake news si propagano sulla sua piattaforma, e vuole arrivare ad essere in grado di riconoscere comportamenti illegali o illeciti senza dover ricorrere al monitoraggio dei contenuti, dato che WhastApp cripta le comunicazioni tra gli utenti.

Stando alle linee guida contenute nel post, WhastApp non fornirà alcun dato utile a condurre le ricerche, e tutti i risultati e le conclusioni a cui arriveranno saranno di proprietà degli stessi ricercatori; questi ultimi infatti non avranno alcun obbligo di condividere i propri studi con l'app di messaggistica.

A quanto pare Facebook ha intenzione di iniziare molto presto la battaglia definitiva contro le fake news, dato che il progetto dovrebbe partire il 12 agosto.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
6

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

WhatsApp contro le fake news: borse di studio da 50.000 dollari per chi le studia