WhatsApp eliminerà diversi backup dal prossimo novembre: ecco cosa potete fare

WhatsApp eliminerà diversi backup dal prossimo novembre: ecco cosa potete fare
di

WhatsApp e Google hanno appena rafforzato la loro partnership per quanto riguarda l'integrazione della popolare applicazione di messaggistica istantanea con il servizio Drive della società di Mountain View. Tuttavia, per effettuare questa operazione, WhatsApp dovrà eliminare diversi backup.

In particolare, ora i backup delle chat, delle immagini e via discorrendo non verranno più conteggiati nell'account degli utenti. Come ben saprete, infatti, esistono dei limiti per quanto riguarda lo storage dei file su Google Drive. Ad esempio, come si può leggere in questa pagina, la società californiana garantisce ai nuovi utenti 15GB di spazio di archiviazione online gratuito.

Da quando WhatsApp ha lanciato la possibilità di effettuare i backup tramite il succitato servizio, però, molti utenti si sono lamentati del fatto che essi venissero conteggiati come file normali, andando ad "occupare" anche diversi GB. Ora, però, grazie alla nuova partnership, il tutto non verrà più conteggiato, consentendo agli utenti di usufruire di uno spazio di archiviazione dei backup su Google Drive virtualmente illimitato.

Attenzione, però, come riportato anche nella pagina FAQ ufficiale, WhatsApp eliminerà automaticamente tutti i backup effettuati prima del 12 novembre 2017. Vi consigliamo, dunque, di eseguire un nuovo backup manuale prima del prossimo 12 novembre 2018. In quest'ultima data, i backup su Google Drive della popolare applicazione di messaggistica diventeranno virtualmente illimitati.

FONTE: WhatsApp
Quanto è interessante?
7

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

WhatsApp eliminerà diversi backup dal prossimo novembre: ecco cosa potete fare