Whatsapp: in test foto e video "a scadenza", così i media occuperanno meno spazio

Whatsapp: in test foto e video 'a scadenza', così i media occuperanno meno spazio
di

Whatsapp a quanto pare si appresta ad accogliere un'ampia gamma di novità. Una nuova feature scovata dai colleghi di WABetaInfo nella versione beta di Android consentirà di risparmiare spazio per i file media ricevuti nelle conversazioni.

La funzione si chiama "Expiring Media" ed è etichettata come un'estensione dei messaggi a scadenza. Sostanzialmente, quando un utente deciderà di inviare un media a scadenza (che sia un'immagine, un video o una gif), questo scomparirà dal telefono del destinatario non appena lascerà la conversazione.

Sostanzialmente quindi a differenza dei messaggi a scadenza, non dovrebbe esserci un timer da impostare, come avviene su Telegram. I media verranno cancellati automaticamente quando si lascerà la chat o l'applicazione.

I media a scadenza potranno essere individuati attraverso un simbolo ad hoc incluso nella nuvoletta, che li differenzierà da quelli classici.

Come sempre, non sono arrivate informazioni di alcun tipo sulla data di lancio della funzione, ma dal momento che è trapelata solo nelle ultime ore per la prima volta, probabilmente bisognerà attendere un pò prima di vederla in azione.

Nel frattempo, prossimamente dovrebbe arrivare la possibilità di usare un solo account Whatsapp su più dispositivi in contemporanea, una funzione molto attesa e più volte richiesta dagli utenti. Whatsapp sta anche lavorando a nuove opzioni di personalizzazione delle chat.

FONTE: WABetaInfo
Quanto è interessante?
5
Whatsapp: in test foto e video 'a scadenza', così i media occuperanno meno spazio