Whatsapp funzionerà sul mio smartphone dal 1 Novembre? Come capirlo

Whatsapp funzionerà sul mio smartphone dal 1 Novembre? Come capirlo
di

Mancano ormai pochi giorni all'entrata in vigore delle nuove linee guida sul supporto di Whatsapp. A partire dal 1 Novembre 2021, infatti, l'applicazione per la messaggistica istantanea di Facebook non girerà su alcune versioni più datate di Android, iOS e KaiOS.

Tra poco più di 17 giorni, nella fattispecie, Whatsapp richiederà almeno Android 4.1, iOS 10 e KaiOS 2.5.1 per poter girare. Se il vostro dispositivo è provvisto di una versione precedente ai sistemi operativi in questione, non sarete in grado di utilizzarla.

E' possibile verificare la build installata sull'OS direttamente dal menù Impostazioni del proprio smartphone.

Whatsapp è solita tagliare il supporto alle versioni più vecchie dei sistemi operativi in quanto le release più recenti gli consentono di sviluppare al meglio le nuove funzioni.

Secondo le ultime indiscrezioni, Whatsapp sarebbe anche al lavoro sulle Community, ovvero una sorta di gruppi Telegram che potranno essere cercati direttamente dalla barra di ricerca dell'app e che mirano a rivoluzionare l'esperienza utente. I riferimenti sono stati trovati dai colleghi di XDA direttamente nel sorgente di una beta, ma a riguardo non sono emerse informazioni precise e non è detto che alla fine le Community vedano davvero la luce. Al contempo, gli sviluppatori sono al lavoro su una funzione che consentirà di mettere in pausa i messaggi vocali di Whatsapp.

Quanto è interessante?
4