WhatsApp in futuro mostrerà in-app i numeri di telefono dei negozi locali: ecco come

WhatsApp in futuro mostrerà in-app i numeri di telefono dei negozi locali: ecco come
di

Dopo il lancio della crittografia end-to-end per i backup, WhatsApp ha introdotto in Brasile una nuova feature in fase di test che consiste nella visualizzazione in-app dei numeri di telefono di negozi e servizi locali. Insomma, si tratta delle “Pagine Gialle” del servizio di messaggistica; vediamo come funzionano.

L’annuncio è giunto su Twitter tramite il CEO di WhatsApp, Will Cathcart, il quale ha scritto quanto segue: “Sono entusiasta di annunciare che stiamo iniziando a sperimentare una directory aziendale locale all'interno di WhatsApp. Questo vi aiuterà a trovare e contattare le attività commerciali locali, come la caffetteria del tuo quartiere, il fioraio, il negozio di abbigliamento e altro ancora”.

L’obiettivo è dunque ben chiaro: consentire all’utenza e ai proprietari di piccole attività commerciali di comunicare più facilmente tra loro, semplicemente permettendo ai primi di trovare rapidamente i contatti telefonici dei secondi così da chattare direttamente con loro.

Cathcart ha confermato che WhatsApp non registra la posizione degli utenti e delle attività commerciali, e che ai titolari dei negozi interessati serve un numero WhatsApp Business per fare sì che il servizio di messaggistica li includa nella lista in-app. Altro dettaglio importante riguarda i permessi per apparire: nella fase di test a São Paulo, infatti, si nota che i numeri di telefono aziendali non saranno immediatamente pubblici, bensì si tratterà di un’opzione aggiuntiva per cui le attività commerciali interessate dovranno richiedere la partecipazione direttamente a WhatsApp, questo per tutelare la privacy stessa dei possessori di account Business.

Il vicepresidente della messaggistica aziendale di Facebook, Matt Idema, ha confermato che dopo il Brasile toccherà a India e Indonesia, in vista di un possibile lancio globale nei prossimi mesi.

Tra le altre feature su cui gli sviluppatori di casa Facebook stanno lavorando c’è anche la trascrizione dei messaggi vocali.

Quanto è interessante?
4