Whatsapp: l'applicazione scompare misteriosamente dal Windows Store

di

La popolare applicazione per la messaggistica istantanea, Whatsapp, è misteriosamente scomparsa dal Windows Store dell'ecosistema targato Microsoft. Molti utenti hanno infatti segnalato sui vari forum e social network che nel momento in cui si prova a cercare l'app il negozio online restituisce il messaggio "non siamo riusciti a trovare alcuna corrispondenza. Provare un termine diverso o una diversa ortografia". E' probabile che la rimozione, per altro non annunciata da alcun rappresentante della società, sia dovuta al fatto che negli ultimi giorni molte persone avevano segnalato problemi con Windows Phone 8.1. Da parte di Mark Zuckerberg, però, non è arrivata alcuna comunicazione ufficiale a riguardo.

Quanto è interessante?
0