Whatsapp è misteriosamente scomparso dal Play Store di Android per quasi un'ora e mezza

Whatsapp è misteriosamente scomparso dal Play Store di Android per quasi un'ora e mezza
di

Mistero sul Play Store di Android. Qualche ora fa infatti l'applicazione ufficiale di Whatsapp è misteriosamente scomparsa dal negozio di applicazioni di Google, apparentemente senza motivo, salvo poi riapparire quasi novanta minuti dopo. La scoperta è stata effettuata dai colleghi di WABetaInfo, che hanno monitorato l'evolversi della vicenda.

Dopo la pubblicazione del primo tweet, in molti hanno effettuato delle prove per capire se si trattasse di un bug locale o meno. Anche noi abbiamo avuto modo di verificare sul Play Store italiano ed effettivamente al contrario di quanto accadeva con Whatsapp Business, Whatsapp classico non era in alcun modo disponibile.

WABetaInfo ha anche svelato che tramite il link ipertestuale era possibile accedere alla scheda dell'applicazione, che quindi è stata solo temporaneamente nascosta dallo Store.

I motivi al momento non sono noti, e nè Whatsapp tanto meno Google hanno risposto ad una richiesta di commento da parte del Business Insider.

Chissà che in questa scomparsa non c'entri il tema scuro, che di recente ha debuttato nella beta dell'app attraverso cui si è mostrato ed ha svelato le opzioni che avranno a disposizione gli utenti per attivarlo. Contrariamente a quanto avviene con Instagram e simili, infatti, gli utenti potranno scegliere se attivarlo o no direttamente dall'applicazione, e l'UI non si sincronizzerà con le impostazioni di sistema.

Quanto è interessante?
5