WhatsApp modifica la selezione dei file da inviare nelle chat: come cambia l'interfaccia

WhatsApp modifica la selezione dei file da inviare nelle chat: come cambia l'interfaccia
di

In attesa del lancio dell’autenticazione a due fattori su WhatsApp Web e Desktop, gli sviluppatori del servizio di messaggistica rendono noto il loro intervento sull’interfaccia della schermata di selezione dei Media da condividere nelle chat. Si tratta di una novità piccola, ma che potrebbe cambiare l’esperienza d’uso per molti utenti.

Come segnalato dagli attenti osservatori ed esperti di WABetaInfo, nell’ultima versione beta 2.22.4.4 rilasciata per smartphone Android è apparsa una versione rivisitata del Media Picker, ovvero la sezione dedicata alla selezione di video e fotografie da inviare nelle conversazioni o da caricare nelle Storie su WhatsApp. Prossimamente essa si doterà di due parti ben distinte: i file “Recenti”, ovvero fotografie, GIF e video caricati in ordine cronologico, e la “Galleria”, dunque l’intero insieme di file presenti nello smartphone.

Attenzione, però: questa schermata inedita risulta apparire solamente quando si decide di scattare una nuova foto tramite la camera in-app e poi caricarla nelle chat o nelle Storie. In altre parole, allo stato attuale sembrerebbe visibile solamente nel caso in cui l’utente sia interessato a inviare la fotografia appena scattata o il video appena ripreso, assieme ad altri file già presenti sul telefono. Una manifestazione piuttosto situazionale che, comunque, è pur sempre possibilmente soggetta a cambiamenti nel corso delle prossime settimane.

Altra novità in arrivo riguarda, invece, il trasferimento delle chat WhatsApp da Android ad iOS.

FONTE: WhatsApp
Quanto è interessante?
3
WhatsApp modifica la selezione dei file da inviare nelle chat: come cambia l'interfaccia