Whatsapp multi-dispositivo, arriva in Italia la beta: come attivarla e come funziona

Whatsapp multi-dispositivo, arriva in Italia la beta: come attivarla e come funziona
di

Arriva ufficialmente anche in Italia la beta multi-dispositivo di Whatsapp. Nelle ultime ore sono stati tanti gli utenti che hanno ricevuto la notifica sui loro dispositivo, inclusi noi che ovviamente abbiamo aderito al programma.

Come mostriamo negli screenshot presenti in calce, acquisiti dal nostro iPhone 12 Pro Max con iOS 14, basta spostarsi nel pannello "Dispositivi collegati" sotto al tab "Impostazioni" per ritrovarsi di fronte il popup con l'invito a partecipare alla beta.

Nella documentazione ufficiale leggiamo che la versione beta multi-dispositivo consente di accedere ad una nuova versione di Whatsapp Web, desktop e Portal che non prevede l'obbligo di avere uno smartphone connesso ad internet. Le novità non finiscono qui, perchè Whatsapp potrà essere utilizzato su massimo quattro dispositivi aggiuntivi in contemporanea, ma si potrà connettere un solo telefono per account.

Dopo aver dato il via libera si dovrà effettuare nuovamente l'associazione dei PC a Whatsapp ma a differenza di quanto avveniva prima non si passa dal QR Code da scannerizzare subito. La procedura è infatti leggermente diversa: bisogna sempre andare nel pannello "Dispositivi collegati" ma cliccare su "Collega un dispositivo". A questo punto bisognerà scannerizzare il QR Code mostrato sul PC ed il gioco è fatto.

Come indicato nella faq di Whatsapp multi-dispositivo, alcune funzioni ancora non sono supportate.

E' stata quindi una settimana molto movimentata per l'app: qualche giorno fa è emersa la funzione per trasferire le chat Whatsapp da Android ad iOS. Ricordiamo anche che dal 1 Novembre Whatsapp non funzionerà più su alcuni iPhone e smartphone Android.

Quanto è interessante?
5
WhatsAppWhatsApp