Whatsapp si potrà usare su due smartphone in contemporanea? Gli indizi dalla beta

Whatsapp si potrà usare su due smartphone in contemporanea? Gli indizi dalla beta
di

A pochi giorni dall'arrivo della beta multi-dispositivo per Whatsapp, i ragazzi di WABetaInfo hanno scovato nella versione provvisoria dell'applicazione alcuni riferimenti ad una modalità "Multi-dispositivo 2.0".

La novità principale sarà rappresentata dal fatto che questa nuova variante potrebbe consentire ad uno smartphone secondario di utilizzare l'account Whatsapp principale. Sostanzialmente, quindi, ad un solo numero di telefono gli utenti dovrebbero essere in grado di collegare più device.

Questa modifica è importante, e va incontro alle segnalazioni arrivate dagli utenti nei confronti dell'attuale supporto multi-dispositivo, che come noto non permette di connettere più smartphone ad un numero di telefono. Le limitazioni attuali infatti consentono di collegare solo uno smartphone più quattro altri dispositivi (tablet, Portal di Facebook e PC).

Il codice sorgente di Whatsapp suggerisce però la possibilità di aggiungere dispositivi mobili secondari. Lo screenshot pubblicato mostra una schermata iniziale di un device secondario in cui i messaggi vengono scaricati allo stesso modo in cui avviene con Whatsapp Web, che può essere utilizzato in contemporanea con la versione per iOS o Android.

Ovviamente, allo stato attuale non sono emerse informazioni sull'eventuale data di lancio. Ricordiamo però che dal 1 Novembre Whatsapp non funzionerà più su alcuni dispositivi, e per tutte le informazioni vi rimandiamo al nostro approfondimento dedicato.

FONTE: WABetainfo
Quanto è interessante?
5
WhatsApp