Whatsapp torna alla normalità: rimosso il limite per la condivisione di video

Whatsapp torna alla normalità: rimosso il limite per la condivisione di video
di

Il ritorno alla normalità passa anche attraverso gli aggiornamenti ai servizi. Secondo quanto riferito da WABetaInfo, Whatsapp sta rimuovendo il limite alla condivisione video introdotto in piena pandemia per evitare la congestione del servizio.

Coloro che hanno avuto modo di seguirci, infatti, ricorderanno che a fine marzo la piattaforma di messaggistica istantanea targata Facebook aveva ridotto la durata massima dei video condivisi nello Stato da 30 a 15 secondi.

Il popolare blog specializzato sul mondo Whatsapp riferisce oggi che in India tale limite è stato improvvisamente rimosso, senza alcun annuncio da parte degli sviluppatori. La novità al momento sarebbe limitata solo a questo mercato, ed alla versione 2.20.166 dell'applicazione beta per Android, ma dimostra come Whatsapp stia lentamente tornando alla normalità.

E' possibile che nel corso delle prossime settimane la novità (se così si può definire) venga espansa anche al resto del mondo, ma non è da escludere che inizialmente i gestori si soffermino sulle nazioni in cui sono state allentate le misure di contenimento del Coronavirus.

Analoga è anche la situazione di Netflix, che come abbiamo avuto modo di riportare la scorsa settimana sta ripristinando la qualità dello streaming in Europa, dopo la riduzione di bitrate e velocità di streaming imposte su richiesta della Commissione Europea.

FONTE: Techradar
Quanto è interessante?
6