Wikipedia: al via la crittografia del traffico web

di

Con il traffico web che diventa sempre più soggetto ad attacchi, i principali marchi si stanno muovendo per rendere le loro creature quanto più sicure possibili.

E' il caso della Wikimedia Foundation, che sta iniziando a criptare tutto il traffico web su Wikipedia ed altri siti collegati attraverso l'HTTPS, il che rende decisamente più difficile per le agenzie governative ed i malviventi monitorare le visite che vengono effettuare a questi siti. L'iniziativa è chiaramente indirizzata non tanto agli hacker, ma quanto alle agenzie governative, tipo l'NSA, e non è un caso che tutti i principali siti si stiano muovendo verso questa direzione proprio dopo le rivelazioni dell'ex analista Edward Snowden.
Per la Wikimedia Foundation la crittografia non è certo una novità. Nel 2011, infatti, i gestori del sito hanno inserito nel pannello di controllo un'opzione che permetteva di attivare l'HTTPS, ma a quanto pare l'obiettivo è di renderlo uno standard per il portale. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0