Wikipedia introduce il nuovo codice di condotta per una comunità "più inclusiva"

Wikipedia introduce il nuovo codice di condotta per una comunità 'più inclusiva'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come annunciato già a metà gennaio, quando il fondatore di Wikipedia ha detto la sua sulla diatriba tra i social media e Donald Trump, l’enciclopedia online più usata al mondo ha finalmente implementato un “Universal Code of Conduct” per creare uno standard globale per il sito che combatta la disinformazione e le molestie ai collaboratori.

Questo codice di condotta ha visto oltre 1.500 volontari da tutto il mondo collaborare per scriverlo in maniera che mostrasse la volontà di garantire una comunità “diversificata, inclusiva e accessibile” all’interno della piattaforma. Esso risulta particolarmente breve e comprensibile dato che si trattano soltanto di 1.600 parole divise in due macrocategorie, ovvero il comportamento che ci si aspetta da utenti, editori e dipendenti di Wikimedia, e tutti gli atteggiamenti non accettabili sulla piattaforma e dunque scoraggiati dai gestori.

Tra i punti fondamentali troviamo la promozione del rispetto reciproco, del coinvolgimento in modifiche costruttive, del rispetto degli altri utenti e collaboratori e l’utilizzo dei pronomi personali da loro preferiti. Inoltre, non manca un invito a sostenersi a vicenda per diventare mentori di redattori in erba che vogliono aiutare Wikipedia a crescere e offrire un servizio sempre più colmo di nozioni e aggiornato al presente.

Ma anche i punti negativi sono importanti: questo codice universale definisce infatti quali atteggiamenti sono considerati molestie, ovvero linguaggio inappropriato e minaccioso, doxxing, insulti, molestie sessuali e “qualsiasi comportamento inteso principalmente a intimidire, oltraggiare o turbare una persona”. Infine, sono vietati l’abuso di potere, il vandalismo sui contenuti pubblicati sulla piattaforma, l’incitamento all’odio e la pubblicazione di contenuti falsi o comunque inappropriati.

In futuro verrà rilasciata una seconda parte che stabilirà quali sono i nuovi requisiti per le pagine Wikipedia locali e regionali, ma si tratterà molto probabilmente di una pubblicazione nel 2021.

L’ultima grande novità introdotta da Wikipedia ha visto un cambio di design all’intera piattaforma per la prima volta in ben dieci anni di attività.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2