Wind Tre pronta a cedere 1 miliardo di Dollari di torri radio in Italia: Iliad in agguato?

Wind Tre pronta a cedere 1 miliardo di Dollari di torri radio in Italia: Iliad in agguato?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Bloomberg, nell'edizione odierna si focalizza su CK Hutchinson Holdings, la società che controlla l'operatore telefonico Wind Tre in Italia. Secondo quanto riferito dal giornale, la compagnia starebbe valutando la vendita delle torri nel nostro paese, allo scopo di ridurre il debito e migliorare la situazione economica.

Victor Li, il presidente della società, avrebbe già assunto un team di consulenti che avranno l'obiettivo di lavorare su una revisione strategica delle torri italiani. Nel complesso, una vendita potrebbe generare un incasso di 1 miliardo di Dollari, a seconda delle attività che saranno incluse all'interno dell'operazioni.

Le opzioni in esame infatti includono una cessione totale delle attività o la vendita di una quota di minoranza. Le torri potrebbero attirare aziende di infrastrutture wireless e fondi di investimenti, riferiscono fonti che per ovvie ragioni hanno preferito non svelare la loro identità. CK Hutchison potrebbe avviare il processo di vendita formale già entro la fine dell'anno, ma al momento ancora non sarebbe stata presa alcuna decisione ufficiale.

E' chiaro che una vendita delle torri potrebbe far gola a molte compagnie, Iliad in primis che è costantemente al lavoro per migliorare la copertura da mettere a disposizione dei propri utenti.

Per Wind una dismissione potrebbe diventare praticamente obbligatoria, dopo l'investimento da 517 milioni di Euro nell'asta per il 5G.

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
1

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it