Windows 10, l'adozione dell'October Update è la più lenta di sempre

Windows 10, l'adozione dell'October Update è la più lenta di sempre
di

L'October Update è stato accompagnato da molti bug che, a quanto pare, stanno avendo un ruolo importante anche nell'adozione da parte degli utenti. A confermalo i dati diffusi da AdDuplex, una società lituana la cui tecnologia è incorporata in migliaia di app sul Windows Store.

Secondo gli ultimi dati, Windows 10 October 2018 Update sarebbe presente solo sul 6,6% dei computer con a bordo Windows 10. Si tratta di una percentuale davvero minuscola, se confrontata al 53,6% del 1709 Update, il secondo aggiornamento di Windows 10 dello scorso anno, che nello stesso lasso di tempo aveva ottenuto un riscontro ben diverso.

Windows 10 1809 è stato inizialmente rilasciato il 2 Ottobre 2018, ma pochi giorni dopo Microsoft è stata costretta ad eliminarlo a causa del grave bug che provocava la cancellazione dei file. Lo stesso mese il colosso di Redmond ha iniziato la a testare con gli iscritti al programma Insider una nuova build del sistema operativo che, solo il 13 Novembre è stata nuovamente diffusa al pubblico.

L'adozione dell'October Update è stata più lenta, ed il pacchetto si piazza al primo posto nella classifica degli aggiornamenti con l'adozione più lenta della storia del sistema operativo di Microsoft.

E voi, avete installato l'update o no? Fatecelo sapere attraverso i commenti!

Quanto è interessante?
8