Windows 10: aggiornamento di ottobre bloccato con alcuni tipi di processori Intel

Windows 10: aggiornamento di ottobre bloccato con alcuni tipi di processori Intel
di

Sono passati solo un paio di giorni da quando Microsoft ha reso disponibile a tutti gli utenti l'Update di ottobre per Windows 10, decidendo così di saltare la consueta fase di test nella Release Preview, ma cominciano già ad emergere i primi problemi.

Il colosso di Redmond ha ritenuto opportuno bloccare l'aggiornamento in presenza di alcuni modelli di CPU, che al momento risultano incompatibili con la nuova versione del software. Stando all'azienda, i problemi insorgono con alcuni driver Intel Display Audio, che richiedono una potenza di calcolo eccessiva e potrebbero quindi ridurre drasticamente la durata della batteria nei device portatili.

Per Intel questo problema si presenta solamente con i processori di sesta generazione (la serie Skylake) o con quelli più recenti, e Microsoft consiglia comunque di evitare di installare l'update nel caso in cui il vostro PC sia equipaggiato con i processori menzionati. Se al momento dell'installazione vi dovesse comparire una finestra di avviso, con la quale il sistema vi notifica che alcuni elementi dovranno essere disabilitati per assicurare la dovuta stabilità, il consiglio di Microsoft rimane quello di fare marcia indietro e di tornare alla vostra "vecchia" versione di Windows.

Al momento non si sa con esattezza quali device verranno colpiti dal blocco dell'update, mentre Intel dichiara di aver già rilasciato un fix nella versione 10.25.0.10 dei driver Intel Display Audio, e consiglia ai possessori di CPU di sesta generazione di aggiornare i driver grafici alla versione 24.20.100.6286.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
10

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Windows 10: aggiornamento di ottobre bloccato con alcuni tipi di processori Intel