Windows 10 continua a crescere, gli utenti abbandonano Windows 7

Windows 10 continua a crescere, gli utenti abbandonano Windows 7
di

Buone nuove per Microsoft. Windows 10, l'ultima versione del sistema operativo della compagnia di Redmond, continua a registrare passi in avanti importanti in termine di adozione, il tutto anche grazie alla migrazione che stanno facendo verso l'OS i proprietari di computer basati su Windows 7.

Netmarketshare, la popolare piattaforma di rilevazione, sostiene che a luglio il sistema operativo sia cresciuto dello 0,87 per cento, raggiungendo una quota di mercato totale del 36,58 per cento. La crescita, qualora dovesse essere confermata in via ufficiale anche dalla compagnia americana, sarebbe comunque molto interessante, ma porrebbe Ten al di sotto di Windows 7, che sempre secondo quanto affermato dalla stessa compagnia, sarebbe al 41,23 per cento, con una perdita dello 0,51 per cento degli utenti registrata a Luglio. Il gap quindi sta via via diminuendo, in quanto evidentemente con il passare delle settimane sono sempre più gli utenti che scelgono di aggiornare i propri computer a Windows 10 o, meglio, ne acquistano di nuovi basati proprio sull'oS.

StatCounter, dal canto suo, sostiene che Windows 10 a Luglio avrebbe guadagnato lo 0,5 per cento, arrivando ad una percentuale del 47,25 per cento, tutti utenti guadagnati a discapito di Seven, che avrebbe perso lo 0,57 per cento, attestandosi al 39,06 per cento.

Anche quest'ultima compagnia si dice convinta del fatto che ormai la distanza tra le parti sia ormai minima.

FONTE: TechRadar
Quanto è interessante?
5