Windows 10 ha già superato Windows Vista, Linux e Chrome OS

di

Il nuovissimo sistema operativo di Microsoft raggiunge già un notevole traguardo, superando suo fratello Vista, e la concorrenza di Linux e Chrome OS.

La distribuzione gratuita di Windows 10 da parte di Microsoft ha sicuramente giovato alla diffusione sui computer di utenti, aziende e sviluppatori. Per adesso, i dati ufficiali parlano di circa 14 milioni di computer su cui gira il sopracitato sistema operativo. Fatto sta che, secondo i dati in possesso di StatCounter, il market share al primo agosto - cioè a soli due giorni dal rilascio ufficiale - era circa al 2.5 %. Il "veterano" Linux e Windows Vista erano invece rispettivamente a 1.6 e 2 punti percentuale. Più facile invece battere la concorrenza di ChromeOS, fermo ad un misero 0.26 per cento. 

Se pensiamo che il rollout ha abbracciato ancora poche persone, l'unica deduzione possibile è che il risultato ottenuto da Windows 10 è destinato a crescere velocemente. Il prossimo obiettivo sarà superare Windows 8, e probabilmente non ci vorrà molto. Per adesso non saremo ancora al miliardo di dispositivi coinvolti nell'arco di due anni, ma la strada davanti fa ben sperare e il metodo di diffusione scelto da Microsoft farà senza dubbio la sua parte.

Quanto è interessante?
0
Windows 10 ha già superato Windows Vista, Linux e Chrome OS