Windows 10: la prossima build includerà il supporto a più dispositivi

di

Quando Microsoft ha rilasciato la prima Technical Preview di Windows 10, molti utenti sono rimasti delusi in quanto il colosso di Redmond l'ha resa disponibile solo per una stretta cerchia di dispositivi, per lo più di fascia bassa. Gabriel Aul, tramite il proprio account ufficiale Twitter, però, ha affermato che con la prossima release la musica cambierà ed infatti ha annunciato che la prossima build includerà il supporto anche ad altri dispositivi, che andranno ad aggiungersi a quelli già esistenti.

Insieme a questa buona notizia, ne arriva un'altra meno positiva. Lo stesso Aul, infatti, sul social network di micro blogging, ha smentito l'indiscrezione emersa negli scorsi giorni secondo cui una build sarebbe stata rilasciata tra ieri ed oggi. La risposta del dirigente è stata secca: “mi dispiace, ma non è previsto il rilascio di nessuna build oggi”. Un tweet che sicuramente non farà felici coloro che sono in trepidante attesa di questa nuova distrubuzione.  

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
0