Windows 10, Microsoft conferma problemi con la barra delle applicazioni: alcune soluzioni

Windows 10, Microsoft conferma problemi con la barra delle applicazioni: alcune soluzioni
di

Negli ultimi giorni abbiamo trattato i problemi dell’ultimo update di Windows 10, ovvero l’aggiornamento di sicurezza KB5003637, riguardanti le icone della barra delle applicazioni che scompaiono, si sovrappongono o risultano sfuocate a causa di “Notizie e interessi”. Ebbene, Microsoft è al lavoro su un fix definitivo.

Come segnalato dai colleghi di Windows Latest, infatti, il colosso di Redmond ha confermato che la citata patch obbligatoria lanciata per Windows 10 versione 21H1, versione 20H2 e versione 2004 causa effettivamente questi disguidi estetici e funzionali in seguito al lancio definitivo della nuova feature “Notizie e interessi” grazie alla quale è possibile accedere rapidamente alle ultime news su attualità, politica, sport, finanza, meteo e quant’altro, a seconda delle preferenze dell’utente.

Le segnalazioni, effettivamente, erano piovute nel corso degli ultimi giorni tra il forum ufficiale di Microsoft e tanti altri canali: icone sovrapposte e funzionalità inaccessibili, icone sfuocate o addirittura scomparse del tutto dalla barra delle applicazioni. Insomma, niente di piacevole né dal punto di vista estetico che di accessibilità rapida alle impostazioni di sistema lato audio, connessione e altro ancora.

L’azienda ha dunque confermato di essere al lavoro su un fix definitivo atteso per il lancio con la prossima patch opzionale: “Dopo aver installato KB5001391 o aggiornamenti successivi, il pulsante notizie e interessi nella barra delle applicazioni di Windows potrebbe avere testo sfocato su determinate configurazioni di visualizzazione", ha dichiarato la società nella documentazione aggiornata.

Fortunatamente, però, esistono anche soluzioni momentanee facili da adottare: la più immediata prevede la disattivazione di “Notizie e interessi” cliccando con il tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni, selezionando Notizie e interessi e poi cliccando su Disattiva. Se il problema dovesse sussistere, a volte è sufficiente riattivare e disattivare ancora la medesima feature o, in alternativa, utilizzare la modalità “mostra solo icona”.

Alternativamente, si può provare a modificare la posizione stessa della barra delle applicazioni; o ancora, ridimensionare lo schermo tramite il percorso Start > Impostazioni > Sistema > Schermo. In extremis, invece, è possibile disinstallare l’aggiornamento e mettere in pausa i successivi per un mese, tramite il percorso Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Visualizza cronologia aggiornamenti > Disinstalla aggiornamenti, selezionando infine la patch di giugno 2021.

Intanto un aggiornamento precedente, dal codice KB5004476, ha risolto alcuni problemi con Xbox Game Pass che causavano gli errori 0x80073D26 e 0x8007139F.

Quanto è interessante?
3