Windows 10: Microsoft invita gli utenti a non passare ad altri browser

di

Microsoft ha lavorato duramente su Microsoft Edge, il nuovo browser di Windows 10 che si prepone l'obiettivo di far completamente dimenticare agli utenti il tanto discusso e chiacchierato Internet Explorer. Come riportato da The Verge, nella nuova preview il colosso di Redmond ha inserito una novità.

Nel momento in cui si imposterà un altro browser come predefinito (che sia Chrome o Firefox, è indifferente), il nuovo sistema operativo mostrerà un popup aggiuntivo per cercare di convincere gli utenti ad utilizzare Edge e non passare alla concorrenza. Chiaramente questo non bisogna interpretarlo come un obbligo, dal momento che nella finestra sarà presente un tasto che permetterà comunque agli utenti di proseguire sulle proprie scelte, ma ciò dimostra ancora una volta come Microsoft voglia convincere i propri utenti a provare Edge prima di prendere una decisione definitiva. Questa novità arriva a qualche settimana di distanza dal tutorial pubblicato da Mozilla che spiegava come impostare Firefox come browser predefinito.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0