Windows 10, Microsoft ha rilasciato l'atteso May Update

Windows 10, Microsoft ha rilasciato l'atteso May Update
di

In seguito alla pubblicazione della documentazione, Microsoft ha rilasciato ufficialmente l'atteso May Update. Nel primo pomeriggio si vociferava di un possibile lancio nella giornata di domani, ma l'azienda di Redmond ha anticipato i tempi e reso tutto disponibile già da oggi 27 maggio 2020.

In particolare, stando anche a quanto riportato da MSPowerUser e The Verge, l'aggiornamento era già arrivato per gli Insiders nel corso del mese di aprile 2020, ma adesso è finalmente disponibile per milioni di utenti di Windows 10 sparsi in giro per il globo. Le versioni aggiornabili al May Update sono quelle 1903 e 1909. Per quanto riguarda i requisiti minimi per installare l'aggiornamento, vi consigliamo di dare un'occhiata alla notizia dedicata.

In ogni caso, le principali novità introdotte dal May Update riguardano l'implementazione del WSL 2 (Windows Subsystem for Linux 2) con un kernel Linux integrato e diversi miglioramenti relativi a Cortana. Infatti, Microsoft sta cercando di rendere questo tool un assistente digitale a 360 gradi, pensato per aiutare l'utente anche nelle applicazioni Microsoft 365 e in molto altro. Per maggiori dettagli in merito alle novità, vi consigliamo di dare un'occhiata al blog ufficiale di Microsoft.

Vi ricordiamo che, per installare il May Update, basta recarsi nelle impostazioni di Windows 10 e seguire il percorso Aggiornamento e sicurezza > Windows Update, premendo sul pulsante per effettuare la ricerca relativa alla disponibilità di aggiornamenti. Nella giornata odierna è stata avviata la fase di rollout, ma l'update potrebbe impiegare un po' di tempo prima di raggiungere tutti gli utenti. Insomma, potreste non riuscire a trovarlo già da ora, ma non preoccupatevi.

Quanto è interessante?
4
Windows 10, Microsoft ha rilasciato l'atteso May Update