Windows 10 Mobile supporterà gli scanner per le impronte digitali

di

Microsoft sta continuando ad espandere le funzioni per la versione Mobile di Windows 10. Il colosso di Redmond, infatti, ha annunciato che a partire da questa estate Windows 10 Mobile supporterà ufficialmente i lettori per le impronte digitali per la prima volta in assoluto.

Una funzione che mette in linea con i competitor il sistema operativo, che quindi potrà essere sbloccato attraverso gli scanner che i produttori monteranno nei dispositivi. Microsoft, in occasione della WinHEC Conference di questa settimana, ha precisato che il supporto agli scanner per le impronte digitali arriverà in occasione dell'Anniversary Update per Windows 10 e Windows 10 Mobile, che verrà rilasciato nel corso dell'estate.
Non è però al momento chiaro quali produttori decideranno di includere il chip per le impronte digitali, ma è già noto che il primo dispositivo a supportare la nuova funzionalità sarà l'Elite X3 di HP.
Microsoft inoltre osserva che molti OEM di Windows Phone hanno già esperienza con gli scanner per le impronte digitali, i quali potrebbero integrare il sistema di sicurezza Windows Hello incluso in Ten.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0