Il Windows 10 November 2019 Update migliorerà la ricerca in Esplora File

Il Windows 10 November 2019 Update migliorerà la ricerca in Esplora File
di

A pochi giorni dall'annuncio del November 2019 Update, emergono le prime indiscrezioni sulle modifiche (minori) che introdurrà Microsoft con il pacchetto di aggiornamenti che vedrà la luce nelle prossime settimane. A quanto pare sono previste delle novità in termini di ricerca dei file in Esplora File.

A quanto pare, dopo aver separato Windows Search da Cortana con il May 2019 Update, Microsoft si appresta ad integrare il File Explorer in Microsoft Search, per garantire prestazioni migliori e rendere pià intuitiva l'esperienza utente.

Il colosso di Redmond quindi con l'aggiornamento farà un altro passo verso l'unione dell'esperienza di ricerca e tramite un campo sarà possibile cercare un determinato termine su Windows, Bing ed altri prodotti. Ciò vuol dire che se si digiterà il nome di un'immagine, un file o un documento, Esplora File fornirà un'anteprima dei risultati della ricerca proattiva in modo da poter identificare facilmente quello giusto.

Un esempio della nuova ricerca è visibile nello screenshot che proponiamo in calce, pubblicato dai colleghi di WindowsLatest. Ovviamente premendo il tasto invio, e quindi non selezionando alcuna opzione da menù a discesa, Windows 10 aprirà la pagina tradizionale di ricerca.

Microsoft inoltre avrebbe anche intenzione di aggiungere all'elenco una cronologia delle ricerche, mentre cliccando col tasto destro su uno dei risultati sarà possibile localizzare i file all'interno dell'OS.

FONTE: WL
Quanto è interessante?
9
Il Windows 10 November 2019 Update migliorerà la ricerca in Esplora File