Windows 10 November 2019 Update: ecco i processori supportati

Windows 10 November 2019 Update: ecco i processori supportati
di

Mentre si discute sul Windows 10 November 2019 Update, che secondo alcuni rumor potrebbe arrivare il 12 novembre, Microsoft ha aggiornato i requisiti minimi per permettere agli utenti di capire su quali PC potrà essere installato il major update del prossimo mese.

Nell'apposita pagina apprendiamo che l'aggiornamento sarà compatibile sui PC basati sui processori Intel fino alla decima generazione (Intel Core i3 / i5 / i7 / i9-10xxx), gli Intel Xeon E-22xx, Intel Atom (J4xxx / J5xxx ed N4xxx / N5xxx), a cui si aggiungono i Celeron e Pentium.

Per quanto riguarda AMD, il November 2019 Update è compatibile sui computer con CPU AMD fino alla settima generazione (serie A Ax-9xxx e serie E Ex-9xxx e FX-9xxx), processori AMD Athlon 2xx, AMD Ryzen 3/5/7 3xxx, AMD Opteron e AMD EPYC 7xxx.

A livello di supporto Qualcomm, è garantito sugli SoC Qualcomm Snapdragon 855 ed 8cx.

La nuova versione del sistema operativo (1909) è basata sulla 1903, che ha visto la luce ad inizio anno.

Il November 2019 Update non dovrebbe rappresentare una rivoluzione: secondo le indiscrezioni trapelate negli ultimi giorni si tratterà di un vero e proprio aggiornamento cumulativo, che non rivoluzionerà in alcun modo l'OS. Sono però previste delle novità importanti per il sistema di ricerca interna.

Quanto è interessante?
10