Windows 10: nuovi dettagli sulla rinnovata interfaccia grafica dell'OS

Windows 10: nuovi dettagli sulla rinnovata interfaccia grafica dell'OS
di

Nuovi dettagli sull'aggiornamento Sun Valley di Windows 10, che dovrebbe introdurre una nuova interfaccia grafica per il Centro di Controllo dell'OS, che dovrebbe avvicinarsi ulteriormente a Windows 10X. I colleghi di WindowsLatest hanno avuto modo di ottenere nuove informazioni a riguardo.

Confermato lo smussamento degli angoli delle finestre: questa novità dovrebbe applicarsi non solo alle finestre, ma anche alle app UWP, al menù Start, alla Posta in Arrivo, il Centro Operativo, l'app Impostazioni e le altre aree "moderne".

Come osservato da WindowsLatest, seppur sottile questa modifica darà al sistema operativo più moderno e fresco, che lo avvicinerà ulteriormente agli OS concorrenti, come macOS. Per Microsoft però si tratterà di un passo indietro, dal momento che aveva utilizzato gli angoli arrotondati fino a Windows 8, salvo poi adottare un altro approccio.

A quanto pare Microsoft però ancora non avrebbe preso alcuna decisione definitiva, e le discussioni sono ancora in corso tra ingegneri e progettisti, ma le voci che vogliono il colosso di Redmond pronto ad adottare un nuovo approccio per l'UI di Windows 10 sono ormai presenti sul web da tempo, per la precisione da quando Panos Panay è diventato il nuovo numero uno della divisione Windows.

Il dirigente ha promesso maggiori investimenti in Ten, per migliorare l'OS. Nel frattempo in giornata odierna è anche emerso un nuovo bug di Windows 10 che manda in crash i PC.

Quanto è interessante?
4
Windows 10: nuovi dettagli sulla rinnovata interfaccia grafica dell'OS