Windows 10, October 2020 Update disponibile per download: tutte le novità e come ottenerlo

Windows 10, October 2020 Update disponibile per download: tutte le novità e come ottenerlo
di

Dopo il Patch Tuesday di ottobre 2020 per Windows 10 della settimana scorsa, oggi Microsoft ha reso finalmente disponibile per il download il tanto atteso October 2020 Update, noto anche come versione 20H2, in cui arriveranno tante novità tra cui il nuovo design per il menu Start e feature esclusive per Microsoft Edge.

Il colosso di Redmond permetterà ai miliardi di utenti di scaricarlo già da oggi, 20 ottobre 2020, ma anche di rinviare o non installare l’aggiornamento, accessibile soltanto se è stata scaricata la patch di settembre o quella di martedì scorso. Per controllare se il dispositivo è compatibile, Microsoft ha comunicato che basterà vedere se c’è o meno l’opzione per scaricare e installare l’October 2020 Update nella sezione “Aggiornamenti opzionali”.

Ma quali sono le novità principali in arrivo?

  • Il menu Start si rinnova e si migliora: in questa versione, Microsoft introduce una versione inedita di Fluent Design chiamata "theme-aware", con lo scopo di rimuovere i colori accentati dalle caselle delle app per rispettare le preferenze del tema (chiaro o scuro)
  • Alt-Tab si espande: se si utilizza il browser Microsoft Edge basato su Chromium, l’azienda afferma che ora si potrà utilizzare il selettore di app Alt-Tab per accedere anche alle schede aperte del browser. Se questa feature non è gradita si potrà comunque tornare al layout predefinito dalla scheda multitasking nelle Impostazioni.
  • L'applet di sistema del Pannello di controllo verrà ritirata, ma sarà possibile visualizzare tutte le informazioni di sistema in Impostazioni > Sistema > Informazioni.
  • Configurazione e controllo del refresh rate del monitor: ora sarà possibile passare a refresh rate più elevati e abilitare i 144 Hz o più direttamente nel pannello delle impostazioni di Windows 10 (Impostazioni > Sistema > Schermo, Impostazioni di visualizzazione avanzate)

Altri cambiamenti riguardano le notifiche, che ora includono i loghi delle app per semplificarne gestione e identificazione; la rimozione della barra delle applicazioni per i nuovi utenti Windows 10; e infine, la modalità tablet non mostrerà più una notifica se si utilizza un laptop 2-in-1. Come per altre versioni di Windows 10, Microsoft supporterà l'aggiornamento di ottobre 2020 per 18 mesi, tranne per imprese e aziende che riceveranno aggiornamenti cumulativi per 30 mesi.

Un nuovo rapporto ha inoltre dimostrato che l’antivirus base di Windows 10 Microsoft Defender è uno dei migliori antivirus sul mercato.

Quanto è interessante?
4