Windows 10, l'October Update 2020 ha rimosso questa funzionalità

Windows 10, l'October Update 2020 ha rimosso questa funzionalità
di

Microsoft sta continuando a mantenere aggiornato Windows 10, non solo mediante l'aggiunta di novità, ma anche attraverso la rimozione di alcune feature ritenute non più valide o comunque non fondamentali. L'ultima rimozione è avvenuta con l'October Update 2020.

In particolare, stando anche a quanto riportato da MSPowerUser e come scritto dalla stessa Microsoft sul suo portale ufficiale, il succitato aggiornamento, arrivato giusto qualche giorno fa, ha comportato la rimozione dei metadati del servizio MBAE. L'esperienza dell'applicazione MBAE è stata sostituita da un'app MO UWP. Questo significa che, molto probabilmente, un servizio win32 è stato "rimpiazzato" da uno UWP.

Per il resto, vi ricordiamo che l'October Update 2020 di Windows 10 ha introdotto diverse novità interessanti. Tra queste, troviamo un menu Start rinnovato, una funzionalità Alt-Tab estesa e la possibilità di cambiare il refresh rate del monitor direttamente dal pannello delle impostazioni del sistema operativo. Insomma, Microsoft sta mantenendo aggiornato il suo sistema operativo, rimuovendo una funzionalità che l'azienda di Redmond ha ritenuto potesse essere sostituita e aggiungendo molte possibilità.

In ogni caso, vi ricordiamo che recentemente è arrivata anche la feature integrata per le videoconferenza chiamata Meet Now. Tuttavia, ci sono stati anche alcuni problemi in seguito all'installazione di un aggiornamento cumulativo, tra cui un Esplora File che si bloccherebbe costantemente.

Quanto è interessante?
6
Windows 10, l'October Update 2020 ha rimosso questa funzionalità