Windows 10 October Update: Apple risolve il problema con iCloud

Windows 10 October Update: Apple risolve il problema con iCloud
di

A poco più di dieci giorni dalla pubblicazione in rete del rapporto sui problemi con iCloud segnalati dagli utenti Windows 10 che hanno installato l'October Update, Microsoft ha annunciato che Apple ha risolto il bug.

La collaborazione tra le due società evidentemente ha dato i propri frutti e nella giornata di ieri Apple ha rilasciato la versione 7.8.1 del client iCloud per Windows, che sembra risolvere il problema. Il colosso di Redmond ha anche aggiornato la pagina delle linee guida di iCloud per Windows, su cui adesso è presente la dicitura che il client funziona regolarmente con Windows 7 e successivi, piuttosto che "Windows 10 April Update e versioni successive".

A questo punto la palla passa a Microsoft, che dovrà riattivare gli aggiornamenti per gli utenti iCloud, ma il processo dovrebbe concludersi nel giro die prossimi giorni e la piattaforma di cloud storage di Apple dovrebbe tornare ad essere funzionante al 100%.

Per il Windows 10 October Update però i problemi non sembrano finiti qui: nell'ultimo fine settimana ne sono emersi nuovi. In particolare, è stata bloccata l'installazione su alcuni PC Intel per colpa di alcuni driver audio, mentre proprio ieri abbiamo parlato di un bug che rende quasi inutilizzabile Windows Media Player, facendo scomparire la barra di navigazione durante la riproduzione dei filmati.

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
5

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it