La Germania vieta Office 365 e Windows 10 nelle scuole per possibili problemi di privacy

La Germania vieta Office 365 e Windows 10 nelle scuole per possibili problemi di privacy
di

Nuovo blocco in Germania per i servizi cloud di Microsoft. Lo stato tedesco dell'Assia ha imposto il divieto di utilizzo di Office 365 nelle scuole per "problemi di privacy". A stabilirlo il commissario per la protezione dei dati e la libertà d'informazione, secondo cui la piattaforma espone le informazioni personali di studenti ed insegnanti.

Nel rapporto, in cui vengono avanzate anche perplessità sulla conformità al regolamento europeo GDPR di Windows 10 ed Office 365, il commissario sottolinea che la configurazione standard dei software potrebbe consentire alle autorità statunitensi di accedere ai dati degli studenti.

Il nocciolo del problema riguarderebbe le informazioni di telemetria inviate negli Stati Uniti dal sistema operativo Windows 10 e la soluzione cloud della suite di produttività sviluppata dall'azienda. I dati potrebbero includere anche le informazioni di diagnostica ottenute dai software ed i contenuti delle applicazioni di Office, come le frasi dei documenti in cui sono stati utilizzati gli strumenti di traduzione o il correttore ortografico.

Dal momento che gli studenti non possono fornire il consenso autonomamente, per il Commissario si tratta di un pericolo in quanto "le istituzioni pubbliche in Germania hanno una responsabilità speciale in merito all'ammissibilità ed alla tracciabilità del trattamento dei dati personali".

Michael Ronellenfitsch, il commissario per la protezione dei dati dell'Assia, ha sottolineato che la decisione di applica anche a Google ed Apple.

Quanto è interessante?
2