Windows 10 ottiene nuova patch opzionale con PC Health Check, a cosa serve?

Windows 10 ottiene nuova patch opzionale con PC Health Check, a cosa serve?
di

In seguito al November Update rilasciato per Windows 10, quest’ultima versione del sistema operativo di casa Microsoft ha ricevuto una nuova patch che introduce lo strumento PC Health Check su tutti i computer, utile a verificare non solo lo stato di salute del sistema ma anche la compatibilità con Windows 11.

La patch in questione, come spiegato da Windows Latest ha il codice KB5005463 ed è stata rilasciata per aiutare gli utenti a preparare i propri dispositivi al passaggio a Windows 11. Non si tratta di un aggiornamento essenziale, affatto; del resto, gli utenti interessati a cambiare sistema operativo adottando l’ultima versione avranno già scaricato e installato l’applicazione PC Health Check per effettuare i controlli del caso. In altre parole, si tratta di una soluzione pensata per semplificare la transizione a tutti gli utenti.

Tuttavia, chi non ha alcun interesse per Windows 11 potrà comunque accedere a diverse funzionalità interessanti: oltre alla verifica dell’idoneità a Windows 11, PC Health Check consente infatti di configurare rapidamente OneDrive per i backup; installare gli aggiornamenti disponibili tramite Windows Update; verificare lo stato di batteria e hard disk, e migliorare il tempo di avvio del sistema operativo.

L’aggiornamento KB5005463 per Windows 10 verrà installato automaticamente, a meno che non abbiate disabilitato tale opzione. Dunque, se siete interessati, vi consigliamo di controllare la disponibilità e procedere con il download tramite la schermata dedicata agli aggiornamenti di sistema nelle Impostazioni, accessibile seguendo il percorso Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update.

A proposito di Windows 11, la società statunitense sarebbe anche al lavoro sulla versione Windows 11 SE in arrivo su dispositivi di fascia bassa.

Quanto è interessante?
3