Windows 10 a pagamento: Microsoft parla del sistema di sottoscrizioni

di

Questa settimana Microsoft ha parlato dei pieni per il dopo-29 luglio, periodo in cui Windows 10 diventerà a pagamento. La società di Redmond ha annunciato che implementerà un sistema di sottoscrizioni per gli utenti enterprise, che pagheranno 7 dollari al mese oppure 84 dollari all'anno per usufruire di una licenza completa.

Microsoft ha avuto questa idea basandosi sul passato, e vuole mettere in pratica l'idea testandola dapprima sui clienti enterprise. I piani sono stati annunciato tramite un blog post ufficiale, che mette in luce roadmap simili anche per i device Surface ed per HoloLens. Dietro le quinte Microsoft ha pensato che il suo sistema di servizi potesse essere sfruttato in base alle necessità, e cioè che i clienti pagassero solo per i moduli che avrebbero effettivamente usato. I servizi infatti potrebbero essere aggiunti o rimossi a seconda del contesto senza troppe problematiche. Microsoft punta forte anche sul settore business ed enterprise, e desidera quindi gestire con accuratezza le casistiche in merito.

FONTE: Microsoft
Quanto è interessante?
0