Windows 10 potrebbe già essere stato installato su 67 milioni di PC

di

Secondo le ultime informazioni che arrivano dal sito Windows Central, Windows 10 sarebbe stato installato su ben 67 milioni di PC. La fonte della dichiarazione è un dipendente di Microsoft, che ha preferito però rimanere anonimo.

Ancora più interessante è l'affermazione secondo cui Microsoft avrebbe raggiunto, con il download del suo nuovo sistema operativo, una larghezza di banda massima di 15 TB/s, superando il precedente record detenuto da Apple con 8 Tb / s, durante l’ultimo rilascio di OS X. La compagnia di Redmond avrebbe riservato una banda fino a 40Tb / s, per impedire blocchi, crash o eccessivi rallentamenti durante lo scaricamento. Purtroppo finora è stato impossibile verificare i numeri dichiarati dal dipendente Microsoft, che comunque sembrano essere il linea con i dati raccolti in precedenza: in appena 24 ore, infatti, Windows 10 era installato su più di 14 milioni di macchine. E' quindi facile immaginare che l’azienda, una volta verificata la stabilità del processo di download, abbia aperto l’aggiornamento ad un numero sempre maggiori di utenti, incrementando drasticamente la quantità di PC su cui si sta già installando Windows 10

Quanto è interessante?
0