Windows 10: Project Spartan supera Chrome nei benchmark

di

Project Spartan è sicuramente una delle novità principali incluse da Microsoft in Windows 10. Il nuovo browser, che sostituirà Internet Explorer, dovrà segnare un punto di rottura dal passato, soprattutto recente, visto che i concorrenti hanno più volte scherzato sulla velocità di IE e ci hanno costruito su delle vere e proprie campagne pubblicitarie. Spartan è ancora in fase di sviluppo, e quindi con il passare del tempo il colosso di Redmond sta apportando sempre più miglioramenti e correggendo bug, al fine di rendere il motore interno quanto più veloce e fluido possibile.

I ragazzi di Neowin, girando su alcuni siti di benchmark, hanno notato che Spartan sarebbe davanti a Chrome in termine di velocità e fluidità.
Utilizzando Octane 2.0, Spartan ottiene un punteggio totale di circa 32.000 mentre Chrome 42 (a 64bit) è fermo a 30.000. L'ultima build di Firefox è ferma a poco meno di 27.000 mentre Internet Explorer 11, presente su Windows 8.1 è addirittura più sotto, a soli 17.000 punti.
Lo stesso vale anche per quanto riguarda l'HTML 5 ed i parametri di riferimento: qui si arriva al di sopra dei 400 punti su 555, mentre Internet Explorer 11 è a arrivato al massimo a 336.
Ovviamente sono test preliminari, ed i punteggi potrebbero anche cambiare, ma sono comunque indicativi del grosso, ed a questo punto possiamo anche dire buono, lavoro che sta portando avanti Microsoft per mettere a disposizione degli utenti un browser veloce, fluido ed affidabile.

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
0