Windows 10, la prossima patch risolverà alcuni bug della modalità oscura

Windows 10, la prossima patch risolverà alcuni bug della modalità oscura
di

Mentre molti utenti continuano a lamentarsi di problemi come blocchi, Blue Screen of Death ed errori d’avvio su Windows 10, Microsoft ha deciso di rilasciare la Build 19042.661 ai tester parte del Release Preview Ring in cui risulta risolto uno strano bug della modalità oscura integrata al sistema operativo: ecco tutte le novità.

Questo problema è stato segnalato ancora mesi fa e, stando a quanto riportato da Windows Latest, sarebbe particolarmente evidente quando si clicca con il pulsante destro del mouse su un file e il menu delle proprietà si apre con entrambi i temi attivi. Non solo, ma alcune finestre di dialogo, in Esplora File e nel Pannello di Controllo risulterebbero illeggibili quando si utilizza il tema scuro poiché il nero dello sfondo copre il testo altrettanto nero.

Con questa patch di anteprima il colosso di Redmond ha risolto questo bug, attualmente però non si sa se verrà rilasciata o meno a tutti gli utenti non addetti ai lavori poiché a dicembre Windows 10 dovrebbe ricevere meno aggiornamenti opzionali del solito fino a gennaio 2021.

Altri fix riguardano invece lo strumento di creazione multimediale e, soprattutto, un bug del Windows 10 October 2020 Update che costringe gli utenti a reinstallare l’intero sistema operativo senza salvare file, applicazioni o impostazioni personali. Sfortunatamente, però, Microsoft non ha ancora risolto il bug di vecchia data che fa sì che Windows 10 esegua in modo errato il comando TRIM su unità non SSD.

In attesa di altre novità riguardo questo update, ricordiamo che di recente Windows 10 ha ricevuto anche il Patch Tuesday di novembre con il quale Microsoft ha introdotto misure di sicurezza aggiuntive, risolto tanti bug anche particolarmente pericolosi e installato ufficialmente anche la nuova feature dedicata alle videoconferenze Meet Now.

Quanto è interessante?
3