Windows 10 resterà gratuito anche dopo la formattazione

di

Come ormai noto, Microsoft rilascerà Windows 10 per PC il prossimo 29 Luglio. Tutti coloro che sono in possesso di un computer con Windows 7 o 8.1, infatti, potranno installare l'aggiornamento gratuito per il primo anno, grazie alla promozione messa in atto da Microsoft.

Il colosso di Redmond ha voluto fugare ogni dubbio ed ha affermato che, qualora dopo l'aggiornamento il PC dovesse necessitare di una formattazione, Windows 10 potrà comunque essere reinstallato gratuitamente. L'annuncio è stato dato dal capo del programma Windows Insider, Gabriel Aul, il quale tramite il proprio account Twitter ha affermato che “se gli utenti dovessero necessitare di ripulire il computer dopo l'aggiornamento, Windows 10 potrà comunque essere reinstallato gratuitamente”.
Si tratta di una funzione particolarmente utile, che farà stare tranquilli coloro che sono soliti effettuare formattazioni periodiche. Windows 10, quindi, sarà gratuito per sempre su tutte le macchine in cui è stato installato gratuitamente nei primi 365 giorni dal rilascio. 

Quanto è interessante?
0