Windows 10 riceve la patch opzionale KB5005101: tutte le novità introdotte

Windows 10 riceve la patch opzionale KB5005101: tutte le novità introdotte
di

A quasi una settimana dal lancio della patch KB5005103 per Windows 10 versione 1909, le versioni 2004, 20H2 e 21H1 del sistema operativo firmato Microsoft hanno iniziato a ricevere l’update facoltativo KB5005101 tramite Windows Update. Vediamo le novità che porta con sé.

Come ogni volta che trattiamo gli aggiornamenti facoltativi di Windows 10, ricordiamo che le medesime novità verranno introdotte nel Patch Tuesday di settembre 2021 e che questa patch specifica non è essenziale, ergo può essere anche non installata.

Chi fosse invece interessato a provarla, passando così a Windows 10 Build 19043.1202 (21H1), Build 19042.120 (20H2) o Build 19041.1202 (2004), dovrà recarsi sulla pagina delle Impostazioni del sistema operativo, poi sulla sezione “Aggiornamenti e sicurezza” e “Windows Update”. In tale schermata bisognerà poi selezionare “Controlla aggiornamenti” e, quando disponibile, cliccare su “Scarica e installa” nella sezione degli aggiornamenti opzionali.

Quali sono, dunque, i contenuti di Windows 10 KB5005101? Il changelog include fix a problemi di connettività Bluetooth e malfunzionamenti nella pagina Windows Update, assieme al ritorno al corretto funzionamento per la sincronizzazione di OneDrive e la risoluzione di un problema relativo al comando Copia e Incolla sulle applicazioni del pacchetto Office 365.

Altre correzioni più tecniche riguardano disguidi per il servizio Windows Remote Management (WinRM) e problemi con il collegamento delle cuffie wireless tramite Advanced Audio Distribution Profile (A2DP). O ancora, finalmente è stato risolto un problema che ripristinava la luminosità per i monitor HDR nel corso dello streaming di contenuti SDR.

Non mancano, però, anche nuovi bug tra cui la mancanza di Microsoft Edge nel sistema operativo in caso di reinstallazione tramite supporto offline o immagine ISO personalizzata, o anche l’impossibilità di applicare questo stesso aggiornamento a causa del messaggio di errore "PSFX_E_MATCHING_BINARY_MISSING". Gli sviluppatori Microsoft sono già all’opera per offrire dei fix in vista del Patch Tuesday di settembre.

Nel frattempo, ricordiamo che Windows 11 arriverà ufficialmente il 5 ottobre 2021.

Quanto è interessante?
4