Windows 10 spegne cinque candeline: superato il 50% del market share

Windows 10 spegne cinque candeline: superato il 50% del market share
di

29 luglio 2015. Questa è la data in cui Microsoft rilasciò la prima release 10.0.10240 di Windows 10. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti e ormai il sistema operativo dell'azienda di Redmond ha superato il 50% del market share. In ogni caso, la società di Satya Nadella non è intenzionata a dormire sugli allori.

Infatti, stando anche a quanto riportato da Wccftech e come si può leggere sul profilo Twitter ufficiale di Windows, proprio oggi 29 luglio 2020 Microsoft ha rilasciato la build 20810 per gli Insider. Insomma, vanno bene i festeggiamenti, ma la società di Redmond sembra quasi voler far comprendere agli utenti che sta lavorando duramente anche nella giornata in cui Windows 10 spegne cinque candeline.

Windows 10 è un sistema operativo che ha raggiunto dei traguardi importanti. Ad esempio, come riportato anche da Geekwire, questa versione dell'OS di Microsoft ha superato il 50% del market share ad agosto 2019. Insomma, essenzialmente un anno fa si festeggiava il fatto che più della metà dei computer desktop del mondo montassero Windows 10, mentre questa volta sono stati raggiunti i cinque anni di "vita". Se vi siete "scordati" quali sono state le principali novità introdotte da questa versione sin dal lancio, vi consigliamo di consultare il nostro approfondimento su Windows 10 pubblicato all'epoca, ovvero proprio nella giornata del 29 luglio 2015.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
4
Windows 10 spegne cinque candeline: superato il 50% del market share