Windows 10: gli utenti lamentano problemi con il Patch Tuesday di Aprile 2020

Windows 10: gli utenti lamentano problemi con il Patch Tuesday di Aprile 2020
di

Ancora problemi per Windows 10. Questa volta gli utenti stanno lamentando una vasta gamma di problematiche a seguito dell'installazione dell'aggiornamento cumulativo KB4549951, ma alcuni non riuscirebbero nemmeno a completare il processo di download del pacchetto rilasciato martedì scorso.

Nel Feedback Hub di Microsoft molti sottolineano come il bug si fosse già presentato in passato. I messaggi di errore contengono codici generici come 0x8007000d, 0x800f081f e 0x80073701. Il supporto Microsoft, però, non ha ancora riconosciuto in via ufficiale il problema, ma sfortunatamente non sarebbe l’unico.

Coloro che sono riusciti a completare l’installazione dell’update KB4549951, infatti, lamentano malfunzionamenti con il WiFi, problemi di connettività, BSOD, rallentamenti delle prestazioni e crash. La problematica più comune riguarda il Bluetooth, che come riferito da molti smetterebbe improvvisamente di funzionare e non verrebbe più visualizzato nemmeno in gestione dispositivi.
Secondo alcuni, il bug sarebbe collegato alla compatibilità tra il driver Bluetooth e l’aggiornamento, e l’unico modo per risolvere è rappresentato dal ripristino alla versione precedente di Windows e la reinstallazione dei driver.

Anche sulla Blue Screen of Death le segnalazioni riguardano una ricca cerchia di utenti, e non sono ancora note le motivazioni.

Ad alcuni utenti, inoltre, Windows 10 sembra limitare la velocità del WiFi e causare altri problemi con internet.

Di recente Microsoft ha risolto tre falle critiche in Windows 10, ed il bug in Windows Defender che rendeva impossibile effettuare le scansioni.

Quanto è interessante?
5