Windows 10, una versione molto utilizzata è stata ritirata da Microsoft

Windows 10, una versione molto utilizzata è stata ritirata da Microsoft
di

Il tempo passa e chiaramente alcune build di Windows 10 diventano obsolete. Per questo motivo, Microsoft ha deciso di ritirare una versione dell'OS, che però risulta molto utilizzata.

In particolare, stando anche a quanto riportato da MSPowerUser, la versione 1909 del sistema operativo ha raggiunto la fine del suo "ciclo vitale". Infatti, in seguito al recente Patch Tuesday, rilasciato l'11 maggio 2021, questa versione non riceverà più aggiornamenti di sicurezza. D'altronde, questa situazione era stata ampiamente annunciata da Microsoft.

Qualcuno tra di voi si starà sicuramente chiedendo quante persone siano coinvolte. La risposta è parecchie. Infatti, stando a quanto si può leggere in un report di AdDuplex relativo a marzo 2021, due mesi fa il 18,4% degli utenti di Windows 10 utilizzava ancora questa versione (che fa riferimento all'update di novembre 2019). Insomma, si tratta di una versione molto utilizzata.

In ogni caso, Microsoft ha confermato la fine del supporto tramite un post pubblicato sull'apposito portale ufficiale. In quest'ultimo sito Web si legge che le versioni "ritirate" sono quelle di seguito.

  • Windows 10, versione 1909: Home, Pro, Pro for Workstations e Pro for Education; Windows Server, versione 1909, tutte le edizioni;
  • Windows 10, versione 1809: tutte le edizioni tranne Windows 10 Enterprise LTSC 2019 e Windows 10 IoT Core/Enterprise 2019 LTSC;
  • Windows 10, versione 1803 e Windows Server, versione 1803: tutte le edizioni.

Insomma, per molti utenti è giunta l'ora di "pensionare" la versione 1909, nonché le altre coinvolte.

Quanto è interessante?
6
Windows 10, una versione molto utilizzata è stata ritirata da Microsoft