Windows 11: dal menù Start ad Esplora Risorse, la lista delle novità emerse fin'ora

Windows 11: dal menù Start ad Esplora Risorse, la lista delle novità emerse fin'ora
di

La pubblicazione della prima build di Windows 11 ha portato con sè non solo il primo set di screenshot del nuovo sistema operativo, ma ha anche fornito il primo sguardo a quelle che saranno le novità con cui dovranno prendere confidenza gli utenti al momento del lancio.

Partendo da Esplora Risorse, il File Explorer presente in Windows 11 sarà praticamente identico a quello di Windows 10, ad eccezione dell'aspetto puramente estetico che renderà l'applicazione più pulita e con gli angoli arrotondati. Saranno però abilitati i controlli touch e resa l'esperienza di navigazione più "semplice" e coerente. Almeno nella prima build, però, Esplora File non sembra supportare il tema scuro.

Nessuna novità invece dal fronte Task Manager, mentre l'interfaccia grafica della Ricerca interna ha subito un importante restyling, così come il menù contestuale per ogni file che ha abbracciato gli angoli rotondi.

Modifiche minori per il Centro Operativo: al suo interno, almeno a giudicare dagli screenshot emersi, sono presenti degli elementi che in precedenza avevamo visto in Windows 10X.

È indubbio però che l'aspetto che più è saltato all'occhio è il nuovo menù Start che è stato sganciato dalla barra delle applicazioni. Sono sparite le Live Tiles (che però a quanto pare potranno essere riattivate) ed è stata implementata una nuova icona. È stata rimossa anche la cronologia, mentre c'è una nuova sezione battezzata "Consigliata" che recupera i file ed i documenti dall'account Microsoft. Alcune applicazioni inoltre saranno visualizzate nella schermata principale.

Microsoft, nel frattempo ha stuzzicato gli utenti in vista del reveal di Windows 11.

Quanto è interessante?
5
Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11Windows 11