Windows 11 ottiene nuovo update cumulativo: risolti problemi con CPU AMD, ma c'è altro!

Windows 11 ottiene nuovo update cumulativo: risolti problemi con CPU AMD, ma c'è altro!
di

Nella serata di ieri, giovedì 21 ottobre 2021, AMD e Microsoft hanno risolto i problemi con CPU AMD su Windows 11 rilasciando rispettivamente nuovi driver per i chipset delle schede madri e la patch cumulativa opzionale KB5006746. Quest’ultima, però, porta anche altre novità interessanti, specialmente bug fix a diverse funzioni.

Come ripreso da Win Central, infatti, l’aggiornamento opzionale KB5006746 risolve un numero importante di problemi con applicazioni e feature, implementando al contempo novità estetiche. A tale proposito, gli sviluppatori hanno deciso di aggiornare design e animazioni dell’icona Chat disponibile sulla barra delle applicazioni che, ricordiamo, essere direttamente collegata con Microsoft Teams.

Ma non ci si ferma qui: tra i bug fix rilasciati ne troviamo di relativi a errori di visualizzazione dello sfondo della schermata di blocco, problemi con la velocità di risposta di mouse e tastiere Bluetooth, con il corretto funzionamento dell’Assistente vocale, con le funzionalità di registrazione di Xbox Game Bar e con l’apertura di più istanze di un’app utilizzando Maiusc + click su icona dell’app d’interesse. Infine, sebbene riguardi un numero piuttosto limitato di utenti, è stato risolto anche un bug che impediva il funzionamento del menu Start e la visualizzazione della barra delle applicazioni.

Insomma, c’è veramente un vasto numero di novità importanti. Ricordiamo che ognuna di esse sarà disponibile anche a partire dal Patch Tuesday di novembre 2021; tuttavia, il download dell’aggiornamento cumulativo opzionale è particolarmente consigliato per risolvere i problemi con le CPU AMD. Per scaricare la patch è sufficiente aprire il menu Start, cercare “Impostazioni di Windows Update”, aprire la schermata dedicata e cliccare sul pulsante “Verifica disponibilità aggiornamenti”. A quel punto, il sistema dovrebbe proporre il download dell’update KB5006746 e, una volta eseguito, lo installerà. A questo punto sarà sufficiente il riavvio del sistema e il gioco è fatto!

Sempre a proposito di Windows 11, ricordiamo che l’ultima versione di Windows 11 per Insider introduce il supporto alle applicazioni Android.

FONTE: WinCentral
Quanto è interessante?
4