Windows 11: il redesign del media player è trapelato online, ecco cosa cambia

Windows 11: il redesign del media player è trapelato online, ecco cosa cambia
di

Microsoft sta lavorando duramente alle sue applicazioni per Windows 11: dopo aver aggiornato il design di Paint per Windows 11, la casa di Redmond sta per pubblicare una nuova versione del suo media player ottimizzata per il sistema operativo in uscita a inizio ottobre.

Il primo screenshot dell'applicazione, che potete vedere in calce, è trapelato online grazie a Windows Latest, che l'ha reperito su un video pubblicato per errore da Microsoft sul proprio canale YouTube. L'app si chiamerà Media Player e potrebbe sostituire il programma "Film e TV" di Windows 10, che però è ancora presente in alcune build del nuovo sistema operativo.

Lo screenshot mostra anche alcune feature non disponibili su Windows 10, compresi dei nuovi comandi, la possibilità di riprodurre più audio e video in modalità shuffle e la navigazione in-app tra i media presenti sul PC.

Benché la fonte del rumor sia affidabile, Microsoft non ha ancora confermato la notizia: tuttavia, la presentazione del nuovo media player potrebbe essere imminente, visto che il video relativo all'applicazione dovrebbe essere già stato caricato sull'account YouTube dell'azienda in modalità privata.

La feature dovrebbe arrivare insieme alla prima versione per il pubblico di Windows 11, il 5 ottobre. In attesa del lancio del nuovo sistema operativo, potete dare un'occhiata alla lista degli antivirus compatibili con Windows 11.

FONTE: NeoWin
Quanto è interessante?
3
Windows 11: il redesign del media player è trapelato online, ecco cosa cambia