Windows 11, dove scaricare l'ISO? Finalmente è disponibile per l'installazione pulita

Windows 11, dove scaricare l'ISO? Finalmente è disponibile per l'installazione pulita
di

Potrebbe sembrarvi un po' assurdo, dato che la nostra prima prova di Windows 11 risale a inizio luglio 2021, ma finora Microsoft non aveva ancora rilasciato l'ISO ufficiale dell'OS. Tuttavia, l'azienda di Redmond ha colto l'occasione dell'arrivo della build 22000.132 per "rimediare".

Stando anche a quanto riportato da Wccftech, nonché come confermato dalla stessa Microsoft mediante il suo blog ufficiale, gli utenti che hanno deciso di aderire al programma Insider possono ora scaricare il tanto agognato file dall'apposita pagina dei download. Più precisamente, tutto quello che bisogna fare è semplicemente collegarsi al sito ufficiale di Microsoft, eseguire il login con il proprio account, selezionare l'ISO e procedere al download. Ovviamente, il vostro PC deve rispettare i requisiti necessari per l'installazione di Windows 11.

Per il resto, ricordiamo che, nonostante si tratti di una release ufficiale, il sistema operativo è ancora in una fase preliminare. Bisogna infatti aderire al programma Insider per poter scaricare l'apposito file. Insomma, al momento sconsigliamo l'installazione dell'OS su computer da utilizzare in ambito quotidiano (meglio procedere solamente su PC di test).

Al netto di questo, finalmente gli utenti possono procedere all'installazione pulita di Windows 11. Finora l'unico metodo ufficiale per aggiornare era quello di passare per Windows Update. Per il resto, potrebbe interessarvi consultare il nostro approfondimento legato alla build 22000.132 (ovvero quella legata all'ISO, originariamente rilasciata il 12 agosto 2021). Nel frattempo, per gli utenti Insider dei canali Dev e Beta è stata resa disponibile anche la build 22000.160.

Quanto è interessante?
4
Windows 11, dove scaricare l'ISO? Finalmente è disponibile per l'installazione pulita