Windows 11: nuovo update in Preview risolve i problemi con CPU AMD

Windows 11: nuovo update in Preview risolve i problemi con CPU AMD
di

Nel corso degli ultimi giorni abbiamo parlato nel dettaglio dei rallentamenti alle CPU AMD causati dal primo update di Windows 11, per i quali Microsoft e il “team rosso” hanno promesso già un fix definitivo. Ebbene, la soluzione è già disponibile nell’ultima patch per la Beta e Release Preview.

Come riportato anche dai colleghi di Windows Latest, sempre attenti a tutte le novità che giungono sul sistema operativo del colosso di Redmond, quest’ultimo avrebbe rilasciato gradualmente Windows 11 Build 22000.282 (aggiornamento noto con il codice KB5006746) nei canali Beta e Release Preview per utenti iscritti al programma Insider.

Disponibile per sistemi basati su x64, questa patch risolve ufficialmente i problemi di compatibilità con la memorizzazione nella cache L3, noti per avere influito negativamente sulle prestazioni di diversi programmi e videogiochi. Nello specifico, per chi non lo sapesse, a causa di questo disguido le prestazioni delle app sono state influenzate del 3-5%, mentre le prestazioni di alcuni giochi sono diminuite fino al 15%.

Chi non fa parte del programma di beta test non potrà accedere subito a questo importante aggiornamento. Quand’è previsto, dunque, il rilascio definitivo della patch in questione? Con ogni probabilità, l’approdo nella versione stabile di Windows 11 dovrebbe avvenire il prossimo mese con il Patch Tuesday di novembre 2021.

Nel frattempo, Microsoft ha riconosciuto problemi con le stampanti anche su Windows 11, gli stessi che tanti utenti hanno notato nella versione precedente Windows 10.

Quanto è interessante?
5