Windows 11 verrà rilasciato gratuitamente il 5 ottobre, c'è la conferma di Microsoft!

Windows 11 verrà rilasciato gratuitamente il 5 ottobre, c'è la conferma di Microsoft!
di

È ufficiale: Microsoft rilascerà Windows 11 il 5 ottobre 2021 come aggiornamento gratuito per tutti i PC Windows 10 idonei e nuovi computer con Windows 11 preinstallato. La disponibilità avverrà in più fasi e prevede il rilascio graduale di molte feature annunciate ancora all’evento di presentazione di giugno.

Come riportato da The Verge, il direttore generale del marketing di Windows in Microsoft, Aaron Woodman, ha spiegato quanto segue: “Seguendo gli straordinari insegnamenti di Windows 10, vogliamo assicurarci di offrirti la migliore esperienza possibile. Ci aspettiamo che a tutti i dispositivi idonei venga offerto l'aggiornamento gratuito a Windows 11 entro la metà del 2022”.

È dunque evidente che Windows 11 avrà una fase di rilascio “graduale”, da intendere come un release progressivo di tutte le funzionalità annunciate: per esempio, il supporto alle applicazioni Android su Windows 11 sarà garantito dalla collaborazione tra Microsoft, Amazon e Intel, ma con ogni probabilità non verrà implementato sul sistema operativo fino al 2022.

Come spiegato in altre occasioni, Windows 10 avviserà gli utenti della disponibilità dell’aggiornamento tramite Windows Update, dove apparirà anche una sezione dedicata alla conferma della compatibilità del computer con il nuovo OS sviluppato dalla società di Redmond. Giusto per ripetere i requisiti minimi, Windows 11 può essere installato su qualsiasi hardware utilizzando il file di installazione ISO ufficiale, a patto che il PC disponga di un processore a 64 bit da 1 GHz con due o più core, 4 GB di RAM, 64 GB di spazio di archiviazione e un chip TPM 1.2.

Nel frattempo potete “provare” Windows 11 tramite browser per capire se l’interfaccia sarà di vostro gradimento.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
6